Volontariato nel Regno Unito (Cardiff) – sviluppo comunità, comunicazione – scadenza : 25/01/2022

REGNO UNITO (Cardiff) – TEMA: sviluppo comunità, comunicazione e centro culturale

ProMo-Cymru Ltd è una cooperativa sociale che promuove progetti sostenibili per lo sviluppo della comunità locale, offrendo soluzioni innovativi e digitali rivolti a tutta la cittadinanza. Le attività del volontario possono variare da fornire supporto multimediale , di creazione video, fotografia e media nel web, e assistere nell’organizzazione di eventi e workshop (Video, radio, fotografia)

Attività del volontario :

ProMo-Cymru cerca un volontario per supportare il lavoro del team nella attività di comunicazione dei diversi progetti dell’organizzaizone, come la rivista online di Cardiff “TheSprout”; dare informazioni, consulenza e assistenza telefonica ai giovani in Galles; e lavorare per il Ebbw Vale Institute, il più antico istituto in Galles convertito in un centro artistico e culturale nel cuore delle valli gallesi.

Per maggiori informazioni, leggi la testimonianza di Daniele, il nostro volontario del 2019.
Scarica la scheda: Call for ESC volunteers – Promo Cymru

!! BREXIT: per entrare nel Regno Unito servirà avere un visto. La nostra organizzazione ti sostiene durante tutta la procedura da seguire, che potrà avere una durata anche di 3 mesi. Al volontario selezionato è richiesta la disponibilità di procurarsi al più presto i documenti necessari, tra le quali passaporto e certificato del casellario giudiziale. I costi per la richiesta del visto (a partire da circa 500,00€) saranno rimborsati appena arrivati nel Regno Unito. La richiesta del visto avviene on-line ma richiede inoltre una visita di persona a Roma o Milano per il rilascio delle impronte. Il viaggio sarà rimborsato dopo l’arrivo a Cardiff. 

Requisiti:

ProMo-Cymru è alla ricerca di una persona motivata, positiva e indipendente con interesse per gli aspetti come la comunicazione, multimedia e il lavoro con i giovani. Il volontario lavora sia da remoto, che presso l’ufficio con sede a Cardiff Bay. In generale si richiede una forte interesse e voglia di sviluppare le proprie capacità nell’ambito della progettazione grafica per i social media. Sarà fornita una formazione e del supporto continuo per assicurare che ogni volontario riesca a lavorare in modo autonomo e positivo sulle attività proposte.

Inoltre:

  • qualche esperienza o comunque un forte interesse per la progettazione grafica, la comunicazione, la promozione e i social media
  • un buon livello di inglese e interesse per migliorarlo
  • un approccio flessibile e capacità di adattamento, affidabilità
  • voglia di sviluppare progetti nuovi a secondo dei propri interessi

Vitto e Alloggio

I volontari vivranno nel centro di Cardiff con altri volontari SVE in una casa condivisa. Ogni volontario avrà la propria camera da letto e condividerà la cucina, il bagno e il soggiorno. Sarà versato un importo mensile totale di 285 £ per coprire sia le spese di vitto sia il Pocket Money previsto per il Regno Unito.

Se questa opportunità ti interessa:

Mandaci il tuo CV in inglese seguendo le indicazioni qui sotto. Devi inoltre compilare e inviare questo Application Form  (tutto in inglese). Se ti serve un feedback o un confronto su quello che vuoi scrivere, scriverci su esc@portanuovaeuropa.it o chiamarci al numero: 328-7905166

Alla voce della Sending Organisation devi inserire:

  • Nome associazione PORTA NUOVA EUROPA
  • Contatto:                 HANNEKE VAN DAALEN
  • Tel contatto:            +39 328 7905166
  • email                       ESC@PORTANUOVAEUROPA.IT
  • address                   PIAZZA ERCOLE MARELLI 19 – 27100 – PAVIA – ITALY

Dati Progetto

Categoria

Paese

Data di partenza

Durata

Scadenza

25/01/2022

n.volontari richiesti

1

Rif. Porta Nuova Europa

ESC-2021-UK-dic_07


Viaggio

*French* I costi di viaggio sono coperti dal finanziamento europeo fino ad un limite forfettario che dipende dalla distanza, per esempio:
180,00 € A/R per una distanza compresa tra 100 e 499 km
275,00 € A/R per una distanza compresa tra 500 e 1.999 km

Generalmente questi costi vengono anticipati dal volontario e rimborsati dall’Organizzazione di Coordinamento (CO).

Sono ammessi tutti i costi relativi all’utilizzo di mezzi di trasporto pubblico per andare dal luogo di residenza in Italia a quello di residenza nel paesi di svolgimento dello SVE (pullman, metro, treno, aereo, traghetto…).

Vitto e Alloggio

I costi di vitto e alloggio sono coperti dal finanziamento europeo.

Nella maggior parte dei casi, i volontari sono ospitati in un appartamento condiviso (con altri volontari o con studenti, con possibilità di utilizzare una cucina. Un importo forfettario mensile viene versato per il vitto.

In certi casi, l’alloggio è previsto presso una famiglia di accoglienza che fornisce anche il vitto.

Trasporti locali

I costi dei trasporti locali per andare dal luogo di residenza al luogo di svolgimento dello SVE sono sempre coperti dal progetto.

Quando è possibile un abbonamento viene fornito al volontario.

In alcuni casi, una bicicletta è messa a disposizione.

Pocket Money

Il programma SVE prevede il versamento ai volontari di un Pocket Money mensile (che si aggiunge all’importo mensile versato per il vitto).

Qualche esempio:

Belgio 110 €
Bulgaria 70 €
Repubblica ceca 90 €
Danimarca 145 €
Germania 110 €
Estonia 85 €
Irlanda 125 €

Corso di lingua

Una formazione linguistica è prevista per i progetti SVE di durata superiore a 2 mesi.

La Commissione Europea mette a disposizione dei volontari SVE il Supporto Linguistico Online (Online Linguistic Support – OLS) che consente al volontario di valutare le proprie competenze nella lingua straniera usata durante il Servizio e di seguire un corso di lingua online, durante lo svolgimento del Servizio, per migliorare le proprie competenze linguistiche.

Per saperne di più: Tour guidato all’OLS

Alcune organizzazioni di accoglienza/ coordinamento propongono non solo l’OLS ma anche un corso di lingua in loco.

OLS è disponibile in 6 lingue (EN-FR-DE-NL-ES-IT). Per le altre lingue, il supporto all’apprendimento linguistico è comunque proposto attraverso la partecipazione del volontario ad una formazione linguistica in loco.

Assicurazione

Grazie alla tessera sanitaria europea (*), il volontario ha accesso al sistema sanitario nazionale del paese di accoglienza.

In quanto partecipante ad un progetto SVE, il volontario ha inoltre diritto ad una copertura assicurativa specifica che completa la copertura del sistema sanitario nazionale e consente una copertura al 100 % della maggior parte delle spese mediche.

L’assicurazione viene sottoscritta dall’organizzazione di invio prima della partenza e prevede anche:
– una copertura per il rischio responsabilità civile
– un’assistenza al rimpatrio, un’assicurazione sulla vita e per disabilità permanente
– un rimborso in caso di perdita o furto dei documenti.

(*: la nostra tessera regionale è anche valida come “tessera sanitaria europea”)Tessera sanitaria. European Health Insurance Card


Per inviare la tua candidatura

1) Se non l’hai ancora fatto, compila la nostra “scheda 1° contatto

2) Allega e invia il tuo CV e la tua lettera motivazionale in inglese o nella lingua indicata nell’annuncio

3) Riceverai una nostra email con l’application form da compilare (se previsto) e un nostro feedback sulla tua candidatura

4) Una volta ricevuta la versione definitiva del tuo CV, della tua lettera e del tuo application form (se previsto), ci incarichiamo (salvo indicazione contraria) di mandare la tua candidatura all’organizzazione che coordina il progetto

Tutti i campi sono obbligatori, i documenti devono essere massimo 1 mb.

Email

Ref.

CV

Lettera motivazionale

Note