UK in Erasmus+: no ripercussioni della Brexit

Il governo ha, infatti, confermato che, finché la Gran Bretagna sarà membro del’Unione Europea, sarà partecipe del programma Erasmus+ e che i pagamenti relativi agli accordi di sovvenzione proseguiranno anche oltre la data della Brexit.
Le organizzazioni inglesi interessate potranno, dunque, partecipare al Programma anche alle scadenze previste per il 2018, che verranno annunciate nel corso dell’anno.

Tutti gli aggiornamenti sono disponibili al link Article 50 update | Erasmus+, il sito dell’Agenzia Nazionale inglese per Erasmus+

Fonte: erasmusplus.it (12/04/2017)